Playoff Russia 2018, Croazia e Svizzera al Mondiale: al ritorno basta un pari

PLAYOFF RUSSIA 2018, CROAZIA E SVIZZERA AL MONDIALE – Dopo le vittorie nella gara d’andata, Croazia e Svizzera si accontentano di un pari per staccare il pass per il Mondiale in Russia. Le due formazioni pareggiano entrambe 0-0 contro Grecia e Irlanda del Nord nel ritorno dei playoff. Poi parte la festa.

SVIZZERA-IRLANDA DEL NORD

La Svizzera è al Mondiale. Gli elvetici gestiscono l’1-0 dell’andata realizzato dal milanista Ricardo Rodriguez su calcio di rigore per tutto il match di ritorno. Lo stesso terzino rossonero è decisivo con un salvataggio sulla linea. Determinanti anche le parate del portiere della Svizzera Sommer.

GRECIA-CROAZIA

La Croazia vive la partita di ritorno dei playoff contro la Grecia in tutta tranquillità. La Nazionale di Dalic tornano a casa con un soddisfacente 0-0 che gli garantisce la qualificazione alla prossima Coppa del Mondo. I croati, infatti, nella gara di andata avevano battuto gli ellenici 4-1. Kalinic in campo per 78′, Mandzukic e Perisic impiegati per tutto il match.

DOMANI ITALIA-SVEZIA

Domani alle 20.45 l’Italia si giocherà la qualificazione al Mondiale a San Siro contro la Svezia. Gli scandinavi partono con il vantaggio dell’1-0 dell’andata. In caso di 1-0 al termine del 90 minuti, si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore.