Milan, Montella valuta alcuni cambi tattici contro il Napoli

milan-roma, montellaMILAN, MONTELLA VALUTA ALCUNE NOVITA’ PER NAPOLI- Nel prossimo turno di campionato, il Milan sarà ospite del Napoli. I rossoneri, dopo la bella vittoria contro il Sassuolo prima della pausa per le Nazionali, vogliono provare a fermare la capolista. La sfida di sabato sera non è per nulla semplice: il Napoli vuole riscattare il mezzo passo falso contro il Chievo. Nel pomeriggio odierno, Vincenzo Montella ha provato alcune modifiche tattiche per contrastare al meglio gli azzurri. Il tecnico è orientato a schierare dal primo minuto il 3-4-2-1, con modifiche interessanti in difesa. Secondo quanto riportato da Sky Sport, l’allenatore starebbe valutando di spostare Leonardo Bonucci a destra per contrastare Lorenzo Insigne. A completare il terzetto difensivo ci saranno Alessio Romagnoli e Ricardo Rodriguez.

MILAN, MONTELLA PROVA DEI CAMBI A CENTROCAMPO

Vincenzo Montella ha provato due diversi schieramenti. Nel primo, Borini, Kessié, Montolivo e Bonaventura sulla linea del centrocampo, con Calhanoglu e Suso alle spalle di Kalinic. L’idea del tecnico è quella di giovare dell’esplosività di Bonaventura sulla fascia. Nel secondo schieramento, invece, Abate, Kessie, Montolivo e Borini a centrocampo, con Suso e Bonaventura alle spalle dell’unica punta Kalinic. Lucas Biglia sarà convocato ma partirà dalla panchina perché sente ancora fastidi al ginocchio.