Borussia Dortmund-Aubameyang, rottura a gennaio: l’attaccante punito da Bosz

borussia dortmund-aubameyangBORUSSIA DORTMUND-AUBAMEYANG- Ancora screzi e malumori tra il Borussia Dortmund e Aubameyang. L’attaccante gabonese non sarà convocato dal tecnico Bosz in vista del match di campionato contro lo Stoccarda.

BORUSSIA DORTMUND-AUBAMEYANG: CONTINUI RITARDI

Il motivo della mancata convocazione e conseguente esclusione di Aubameyang, va associata ai suoi continui ritardi. Come riporta “Bild“, già nel 2016 ci fu uno screzio tra giocatore e società. Il Borussia puntò il dito contro l’ex rossonero a causa di un viaggio a Milano non autorizzato dalla stressa società tedesca. Ora le cose sembrerebbero essere leggermente diverse. Aubameyang, sul proprio profilo twitter ha così commentato: “Non era mia intenzione arrivare in ritardo all’allenamento. Non capisco la decisione”.

La sensazione è che tra giocatore e società le cose non sembrerebbero esser particolarmente serene. In molti starebbero avanzando l’idea che, l’atteggiamento dell’attaccante gabonese, sia dovuto al fatto di voler cambiare aria già a gennaio. Le big d’Europa restano alla finestra. Le prossime settimane potrebbero aggiungere atri dettagli alla vicenda.