Fantasmi da Serie A: Howedes, Schick, Karamoh, Ounas e Under, 13 presenze totali

fantasmi da serie aFANTASMI DA SERIE A- 5 nomi, 13 presenze totali. Possiamo riassumere così l’inizio di stagione di Howedes, Schick, Karamoh, Ounas e Under. “Fantasmi da Serie A”, definiamoli così, anche se vanno sottolineati alcuni dettagli e fatte alcune considerazioni.

 HOWEDES (JUVENTUS), 0 PRESENZE

Il difensore tedesco è arrivato in bianconero con grandi motivazioni egrandi aspettative. Un doppio infortunio l’ha tenuto lontano dai campi per circa 2 mesi- Domenica potrebbe fare il suo esordio in bianconero.

SCHICK (ROMA), 1 PRESENZA

Arrivato a Roma tra l’entusiasmo totale dei tifosi giallorossi, l’attaccante ceco non ha potuto dimostrare il suo talento a causa di un infortunio al gionocchio. L’attaccante, tuttavia, è ormai sulla strada del pieno recupero.

KARAMOH (INTER), 1 PRESENZA

Il gioiellino ivoriano, autore di una sola presenza, sembrerebbe ancora fuori dagli schemi tattici di mister Spalletti. Impensabile attribuirgli un ruolo da titolare innamovibile, ma una sola presenza all’attivo, lascia attualmente qualche punto interrogativo.

OUNAS (NAPOLI), 4 PRESENZE

L’attaccante algerino fatica a trovar spazio nell’impianto di gioco di Sarri. Lo stesso tecnico partenopeo, come noto, ama affidarsi quasi sempre all’unidici titolare in maniera costante e continua.

UNDER (ROMA), 6 PRESENZE

Il più utilizzato tra i 5, ma indubbiamente ai margini dell’attuale progetto giallorosso. Di Francesco crede molto in lui, ma verrà inserito con calma e con tutte le precauzioni del caso. Il suo talento oggettivo resta fuori discussione.