Calciomercato Inter, Emery frena su Pastore: “Lo voglio ancora con noi”

inter-pastoreCALCIOMERCATO INTER, EMERY FRENA SU PASTORE – Nelle ultime settimane si parla con insistenza dell’interesse dell’Inter per Javier Pastore. Il fantasista argentino è nelle mire del coordnatore sportivo del gruppo Suning, Walter Sabatini. Il dirigente stravede da tempo per l’argentino. Fu infatti lui a portarlo in Italia, a Palermo, nel 2010.

PASTORE ANCORA IMPORTANTE PER IL PSG

Pastore non trova grosso spazio al Paris Saint Germain. Eppure Unai Emery, tecnico dei parigini, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Monaco, allontanando l’argentino dall’Inter: “Voglio che Pastore sia sempre pronto così che possa avere l’opportunità di giocare. Quando è costante e regolare, io sono felice. Ha un talento importante per questa squadra ed è per questo che lo voglio vedere ancora con noi”. Porta chiusa dunque per un ritorno in Italia? Non proprio, perché l’Inter continuerà ad oasservare da vicino la situazione di Pastore.

ANCHE FELLAINI SUL TACCUINO NERAZZZURRO

Un altro obiettivo per il mercato dell’Inter potrebbe essere Marouane Fellaini, centrocampista in scadenza di contratto con il Manchester United. Sulla situazione del centrocampista belga ha parlato in conferenza stampa il suo attuale allenatore, Josè Mourinho: “Sì, temo che vada via. Ma si tratta di una discussione tra lui e la società, personalmente non sono coinvolto nei contratti. Io rispetto entrambe le parti in causa. il giocatore perché ha il diritto di decidere il proprio futuro, soprattutto alla fine del suo contratto. Rispetto la dirigenza perché ha decisioni e trattative sotto controllo. Perciò, spero trovino un accordo ma non ho voce in capitolo”.