Juventus, Khedira: “Higuain oggi si è allenato bene”

kHEDIRAKHEDIRA – “Quel che è certo è che Gonzalo è un grande professionista ed è molto concentrato, quindi vediamo se riuscirà a giocare. Ovviamente sarebbe positivo averlo con noi, ma qualora non dovesse riuscirci abbiamo dei grandi attaccanti che possono sostituirlo”. Il centrocampista della Juventus Sami Khedira fa il punto, ai microfoni di Sky Sport, della situazione di Gonzalo Higuain, operato due giorni fa alla mano sinistra, in vista del big match di venerdì al San Paolo con il Napoli.

KHEDIRA PREVEDE IL PIPITA IN CAMPO

“Oggi Higuain si è allenato bene” aggiunge il 30enne tedesco. Mancano ancora due giorni alla partita, ma non sarà facile recuperare del tutto perché è stato operato soltanto due giorni fa. Quella con il Napoli sarà la prima partita di un ciclo terribile che culminerà il 23 dicembre con la sfida alla Roma all’Allianz Stadium. “Nelle prossime due di campionato ci attendono le sfide contro Napoli e Inter, che stanno facendo entrambe molto bene e sono davanti a noi in classifica. Ovviamente, abbiamo anche una partita molto importante in Champions League contro l’Olympiacos, che dovremo vincere per avere la certezza matematica del passaggio del turno. Dicembre sarà un mese chiave per noi: benché non sia decisivo per l’intera nostra stagione, sicuramente servirà per imboccare la giusta strada”.

I RIVALI DEL NAPOLI

Sami Khedira conclude con un proponimento molto chiaro. “So che i numeri non mentono mai e in queste 14 giornate ho visto un Napoli molto forte e compatto. Hanno la stessa squadra da due-tre anni, non cambiano mai. Forse sarà difficile raggiungerli ma dobbiamo restare concentrati sul nostro gioco. In caso di sconfitta scivoleremmo a sette punti dal Napoli? Non penso mai alla sconfitta, mai. Provo sempre a vincere e voglio aiutare la squadra a vincere questa gara. Proveremo a vincere e poi potremo parlare di nuovo. Ora sono concentrato sulla vittoria, non sulla sconfitta”.