Milan, Gattuso nuovo allenatore: un ispettore l’ha informato della promozione

serie b, pisa MILAN, GATTUSO NUOVO TECNICO: UN ISPETTORE L’HA INFORMATO DELLA PROMOZIONE – Rino Gattuso è da lunedì il nuovo allenatore del Milan, dopo l’esonero di Vincenzo Montella. Le prestazioni (e i risultati) dei rossoneri in quest’avvio di stagione sono stati oltremodo deludenti, ma un allontanamento del tecnico campano non sembrava preventivabile nell’immediato. Una notizia che ha colto un po’ tutti di sorpresa, lo stesso Gattuso.

L’ISPETTORE INFORMATO

Nel momento in cui Gattuso è venuto a conoscenza della promozione da allenatore della Primavera a tecnico della prima squadra, l’ex centrocampista rossonero era nel carcere di San Vittore per l’evento Sport e Carcere del CSI di Milano. Gattuso non sapeva dell’esonero di Montella ed è venuto a conoscenza dei fatti da… un ispettore della polizia penitenziaria. Tale Marco Sprafico, rivela alla Gazzetta dello Sport: “La notizia l’ho sentita alla radio, sono milanista e ascoltavo con interesse. Allora ho pensato di fargli i complimenti per il nuovo incarico. Sono entrato, lui parlava con i detenuti del terzo reparto. Gli ho detto ‘in bocca al lupo, hanno esonerato Montella e nominato te come nuovo allenatore’. Mi ha guardato e mi ha detto di non saperne nulla. Uno dei suoi accompagnatori mi ha chiesto se fossi certo della cosa. Risposi ‘l’ho sentito alla radio'”.