Crotone, UFFICIALE: Zenga è il nuovo allenatore, contratto fino a giugno

CROTONE, UFFICIALE ZENGA E’ IL NUOVO ALLENATORE – Le dimissioni di Davide Nicola dalla panchina del Crotone sono state accolte come un vero e proprio fulmine a ciel sereno. Il club calabrese è dovuto dunque correre ai ripari immediatamente per coprire il vuoto lasciato da Nicola. Toccherà infatti a Walter Zenga sedere sulla panchina del Crotone. L’ex Uomo Ragno ha firmato il contratto fino al giugno 2018. Con lui anche Benny Carbone, che sarà il suo vice.

IL COMUNICATO DEL CROTONE

Questo il comunicato ufficiale del club calabrese: “Il Football Club Crotone è lieto di comunicare di aver affidato a Walter Zenga la guida tecnica della prima squadra. Il tecnico verrà presentato ‪alle 18.00‬ nella sala stampa dell’Ezio Scida. Zenga ha firmato il contratto nel quartier generale di Salvaguardia alla presenza del presidente Gianni Vrenna e del diesse Peppe Ursino. Il suo vice sarà Benito Carbone, calabrese doc, anche lui ex calciatore e nella scorsa stagione allenatore della Ternana”.

ZENGA TORNA IN ITALIA AD ALLENARE

Il comunicato continua annoverando i successi dell’ex portiere: “Nato a Milano il 28 aprile 1960, Zenga ha un eccellente trascorso sia da calciatore che da allenatore. Dopo esser stato una vera e propria bandiera del calcio italiano nonché uno dei migliori portieri del mondo, ha proseguito nella carriera da allenatore allenando, tra le altre, Catania, Palermo e Sampdoria, ed ottenendo diversi titoli all’estero. La Società dà il suo benvenuto a Zenga e Carbone ed augura buon lavoro per la nuova avventura”.
Zenga dunque si rituffa nel campionato italiano, per lui si profila dunque un’altra interessante avventura.