Crotone, Zenga: “Grazie a Nicola per lo straordinario lavoro fatto”

ZengaZENGA – Come anticipato anche dalla nostra testata Walter Zenga è il nuovo allenatore del Crotone. L’ex portiere dell’Inter e della Nazionale italiana prende il posto del dimissionario Davide Nicola. “Zenga – informa la società calabrese attraverso il proprio sito ufficiale – ha firmato il contratto nel quartier generale di Salvaguardia alla presenza del presidente Gianni Vrenna e del diesse Peppe Ursino. Il suo vice sarà Benito Carbone, calabrese doc, anche lui ex calciatore e nella scorsa stagione allenatore della Ternana”

LE PRIME PAROLE DA TECNICO DEL CROTONE

“La salvezza è il nostro obiettivo ed il Crotone ha una precisa identità che non bisogna modificare. La situazione non è drammatica. c’è stato uno scossone che forse ha destabilizzato l’ambiente. Ci metteremo al lavoro per ricompattare il gruppo e per mantenere la categoria”. Così Walter Zenga, neo allenatore del Crotonese in conferenza stampa.

SULLE ORME DI NICOLA

Il neotecnico, che domenica sarà in panchina a Reggio Emilia contro il Sassuolo, ha voluto ringraziare Davide Nicola “per il lavoro straordinario che ha fatto qui e che non sarà mai dimenticato: il mio desiderio è fare lo stesso”. Zenga annuncia che i moduli su cui è impostata la squadra non saranno stravolti: “Subentrare in panchina significa farlo con normalità, senza cercare alchimie strane. Per questo non ci sarà alcuno stravolgimento”.