Cagliari-Sampdoria 2-2, pagelle, voti e Highlights 16^giornata: Farias e Pavoletti rispondono a Quagliarella

CAGLIARI-SAMPDORIA 2-2, PAGELLE, VOTI E HIGHLIGHTS 16^GIORNATA – Nell’anticipo della 16^ giornata, la Sampdoria non va oltre il pari sul campo del Cagliari. Nel primo tempo un doppio Quagliarella illude gli ospiti. Ci pensano Farias e Pavoletti nella ripresa a regalare un pari in rimonta alla squadra di Lopez.

 

1°TEMPO

Prime fasi di gioco molto equilibrate. Parte forte il Cagliari, subito pericoloso con uno scambio in area di rigore blucerchiata. Risponde la Sampdoria con Zapata, ma il suo traversone dalla destra non impensierisce Cragno. Cagliari pimpante, ma è la Sampdoria a passare in vantaggio con Quagliarella al 12′, abile a sfruttare un pallone vagante in area di rigore, complice una disattenzione in marcatura di Romagna. Al 18′ altra disattenzione colossale della difesa rossoblù. Padoin cicca clamorosamente un alleggerimento difensivo di testa, Ramirez è abile ad avventarsi sul pallone e con un perfetto colpo di tacco serve Quagliarella, il quale, a sua volta, è cinico a freddare Cragno con un perfetto piatto sinistro: 2-0 ospite.

Al 24′ Sampdoria vicinissima al gol del 3-0 con Torreira, ma Cragno è bravo a chiudere lo specchio della porta è neutralizzare il tiro del centrocampista blucerchiato. Nella seconda fase del primo tempo, Samp padrona del campo. Al 38′ terzo cambio nelle file del Cagliari. Padroni di casa sfortunati, terzo ko fisico nell’arco del primo tempo. La prima frazione va in archivio dopo 3 minuti di recupero.

2°TEMPO

Parte forte il Cagliari subito pericoloso con Pavoletti su cross dalla sinistra di Padoin. Poche emozioni nella prima parte della ripresa. Al 55′ frittata colossale di Viviano che nel rinviare colpisce in pieno Farias, il quale involontariamente è protagonista del gol del 1-2. Match riaperto. Pavoletti va vicinissimo al gol del pareggio su colpo di testa su cross di Van der Wiel dalla destra. Appuntamento con il gol solamente rimandato. Pavoletti timbra il gol del 2-2 al minuto 60 su perfetto colpo di testa, sempre su cross dalla destra. Al 65′ acuto di Farias, destro a lato di poco.

Ci prova Quagliarella al 76′, conclusione alta di circa due metri. All’85’ bella girata di Caprari, ma Cragno è bravo a dire no. Ancora Cragno protagonista nel finale, doppio miracolo su tiro di Quagliarella. Dopo due minuti di recupero termina il match della Sardegna Arena. 2-2 il finale.

LE PAGELLE

Cagliari (3-5-2) Cragno 7, Romagna 5, Andreolli 5.5, Ceppitelli s.v(4′ Piscane 6), Faragò 6 (32′ Van der Wiel 6), Ionita 6, Cigarini 5.5, Dessena 4.5 (38′ Farias 6), Padoin 5.5, Joao Pedro 5.5, Pavoletti 6.5. A disp. Rafael, Daga, Capuano, Miangue, Pisacane, Van Der Wiel, Cossu, Deiola, Farias, Giannetti, Melchiorri.

Sampdoria (4-3-1-2) Viviano 4.5, Bereszyński 6, Ferrari 6, Silvestre 6.5, Murru 6, Barreto 6, Torreira 7, Praet 6.5, Ramirez 7 (70′ Caprari 6), Quagliarella 7.5, Zapata 6.5 (88′ Kownacki s.v). A disp. Puggioni, Tozzo, Andersen, Sala, Caprari, Duricic, Alvarez, Strinic, Regini, Verre, Capezzi, Kownacki

GLI HIGHLIGHTS