Milan, Bonucci nel mirino del Real Madrid: via Varane, poi l’assalto al capitano rossonero

Milan, promossi e bocciati del mercato MILAN, BONUCCI NEL MIRINO DEL REAL MADRID – Dopo un avvio difficile, Leonardo Bonucci si sta finalmente prendendo il Milan a suon di buone prestazioni. Decisiva, a quanto pare, la squalifica di due giornate, probabilmente il punto più basso finora della sua esperienza rossonera. Proprio ora che Bonucci sta tornando sui suoi livelli, arriva puntuale l’interesse del Real Madrid. Le merengues seguono da alcune settimane il capitano rossonero, e potrebbero tentare l’assalto a giugno.

LA STRATEGIA DEI BLANCOS

Il Real Madrid cerca un leader difensivo e Bonucci sembra il profilo ideale. Prima di avanzare un’offerta al Milan, i Blancos devono prima cedere. Zidane avrebbe già dato il suo benestare, a partire potrebbe essere Raphael Varane. Il Real, secondo quanto riferisce Don Balon, conta di incassare circa 60 milioni dalla sua cessione, con l’Arsenal in pole per il difensore francese. Dopo la partenza di Varane, le Merengues studieranno la strategia per arrivare al capitano rossonero. La società di Via Aldo Rossi non vorrebbe privarsi di Bonucci, ma di fronte ad un’offerta irrinunciabile, potrebbe cambiare idea. Intanto il Real Madrid avrebbe già pronte le alternative, rappresentate da Laporte dell’Athletic Bilbao, De Ligt dell’Ajax e Marquinhos del PSG, squadra che incontrerà negli ottavi di Champions League.