Milan, c’è Reina per il post Donnarumma: i dettagli

Milan, senza Champions via i top player MILAN, C’È REINA PER IL POST DONNARUMMA – In casa Milan è nuovamente scoppiato il caso Donnarumma. Tra le pressioni di Raiola e le indecisioni di Gigio, il futuro del portiere rossonero sembra sempre più enigmatico. Intanto ieri sera la Curva Sud del Milan lo ha contestato, sintomo di quanto il rapporto con i tifosi sia ormai ai minimi storici. Torna quindi a farsi prepotente l’ipotesi di un addio, già a gennaio. Il Paris Saint Germain è pronto ad accoglierlo e ricoprirlo d’oro. Il Milan ci pensa.

REINA IL SOSTITUTO

Per sostituire Donnarumma, il club rossonero avrebbe in mente un usato sicuro: Pepe Reina. Il portiere spagnolo è in scadenza con il Napoli al termine della stagione e sarebbe pronto a trasferirsi a Milano. Dalla Spagna sono già sicuri: l’estremo difensore ex Liverpool firmerà un contratto triennale da 3,5 milioni a stagione. Il contratto di Reina con il Napoli scadrà proprio il 30 giugno 2018, quindi dovrebbe passare al Milan a parametro zero. L’alternativa resta quella di Mattia Perin, già seguito la scorsa estate quando già si vociferava di una partenza di Donnarumma. Il portiere del Genoa viene valutato circa 15 milioni di euro. La dirigenza dovrà quindi scegliere tra un portiere dal rendimento sicuro quale Reina, oppure investire per portare in rossonero il guardiano della porta per il lungo periodo.