Napoli, Mertens: “A questo livello grazie a Sarri”

Lazio-Napoli 1-4 pagelle, voti e highlights 5^ giornataNAPOLI, DICHIARAZIONI MERTENS- Nelle ultime settimane, il Napoli sta avendo diverse difficoltà nel segnare e le colpe ricadono senza ombra di dubbio su Dries Mertens. Il belga, da oltre 12 mesi, è diventato il faro dell’attacco partenopeo e ha fatto sognare i tifosi a suon di prestazioni. Il numero 14 azzurro ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Canale 21: “E’ un momento difficile, ma è in questi casi che si vede la forza di un gruppo. Ora dobbiamo allenarci forte e non dobbiamo mollare. Non siamo stanchi, ma non si possono vincere tutte le partite. Non ho mai visto una squadra che non abbia avuto un momento difficile in campionato. Vedremo chi sarà davanti fino alla fine”. Gli azzurri hanno conquistato un solo punto nelle ultime due partite di campinato.

DRIES MERTENS ELOGIA SARRI

L’attaccante belga ha anche elogiato Maurizio Sarri: “E’ bravissimo. Ha cambiato il Napoli, senza di lui non saremmo dove siamo. Ha fatto diventare forti anche i giocatori normali. Amo Napoli, è diversissima dal Belgio. La gente mi ha fatto sentire a casa, mi dispiace che l’Italia non si sia qualificata al prossimo mondiale ma ha trovato sul proprio cammino una grande Spagna”. Sabato c’è la sfida al Torino: Mertens tornerà a segnare?