Roma, Florenzi pensa alla Juve: “Faremo male ai bianconeri”

milan-roma 0-2, pagelle, voti e highlights 7^giornataROMA, FLORENZI PENSA ALLA JUVE – Per la Roma bisogna subito archiviare la sconfitta di Coppa Italia in casa contro il Torino. C’è una supersfida da preparare all’Allianz Stadium contro la Juventus. Uno dei protagonisti del match di sabato prossimo sarà senza dubbio Alessandro Florenzi.

VOLTARE PAGINA E PENSARE ALLA JUVE

Intervistato da SkySport il terzino giallorosso ripensa pero’ a quanto accaduto ieri all’Olimpico contro i granata: “Siamo delusi ma ovviamente non dobbiamo farne un dramma, anche se andare avanti nel torneo era un nostro obiettivo. Adesso però guardiamo avanti e testa alla Juventus“. Sarà naturalmente una partita importante per entrambe le squadre, forse ancor di più per la Roma. Florenzi precisa: “Per la Roma è sempre una partita molto importante. Vale tre punti come Roma-Cagliari di sabato scorso ma è molto importante e potrà dirci a che punto siamo come squadra. Decisiva per lo Scudetto? Secondo me no, è una partita importante, ripeto, ma da lì non uscirà la vincitrice dello Scudetto“.

LA ROMA VUOLE I PRIMI PUNTI ALL’ALLIANZ STADIUM

La Roma pero’ finora non è mai riuscita a conquistare punti nell’impianto di proprietà del club bianconero: “Partiamo dal presupposto che loro sono una grande squadra, una corazzata, i Campioni d’Italia e fare punti lì non è semplice – ha detto Florenzi – Noi cercheremo di invertire questa tendenza e fare dei punti anche a Torino. Chi toglierei alla Juve? Sicuramente Dybala, che è per me un grande campione“.  La Roma sta per preparare il rinnovo di contratto per Florenzi. Il diretto interessato pero’ non vuole pensarci adesso: “Di queste cose se ne occupa il mio procuratore, io penso solo al campo“.