Milan, in Spagna sicuri: il Siviglia sulle tracce di Montella

Milan, Montella dentro o fuori MILAN, IN SPAGNA SICURI: IL SIVIGLIA SULLE TRACCE DI MONTELLA – Dopo essere stato sollevato dall’incarico di allenatore del Milan, Vincenzo Montella potrebbe presto trovare una nuova panchina. Secondo quanto filtra dai media spagnoli, il Siviglia starebbe seriamente pensando all’ex tecnico rossonero per sostituire l’esonerato Berizzo.

PRIMI MOVIMENTI

Intanto José Castro e Oscar Arias, presidente e direttore sportivo della società andalusa, sono già in Italia, a Roma. L’obiettivo è quello di comprendere la disponibilità di Montella al trasferimento in Spagna. La situazione della squadra è tutt’altro che compromessa, considerando che i biancorossi occupano la quinta posizione in campionato, a sole due distanze dal Real Madrid, quarto. Lo stesso Siviglia, inoltre, giocherà a febbraio gli ottavi di Champions League. Un’occasione non da poco per Montella.

SIVIGLIA ITALIANA

Secondo i media iberici, il profilo di Vincenzo Montella non sarebbe l’unico valutato dalla dirigenza del Siviglia. Gli spagnoli, infatti, starebbero valutando anche nomi quali Carlo Ancelotti, Walter Mazzarri, Francesco Guidolin e Fabio Capello. L’intenzione, quindi, è quella di consegnare la guida della squadra ad una figura italiana. Se il primo sembra piuttosto irraggiungibile, gli altri tre potrebbero prendere in considerazione una chiamata, soprattutto Mazzarri e Guidolin, per risollevare una carriera che sembra essersi bloccata.