Torino, Belotti è salvo: niente lesione del crociato, solo una distorsione

torino, belotti è salvoTORINO, BELOTTI è SALVO- Fortuna nella sfortuna. Sorride il Torino, sorride il Gallo Belotti. Nessuna lesione ai legamenti del ginocchio dopo la brutta distorsione al ginocchio rimediata nelle scorse ore. L’attaccante granata osserverà un breve periodo di riposo e di terapie prima di ritornare a completa disposizione di Sinisa Mihajlovic. Nessun allarme. Le sue condizioni e tempi di recupero verranno valutate nei prossimi giorni. Potrebbero bastare circa 15 giorni.

TORINO, BELOTTI è SALVO: SPUNTA L’IDEA PAZZINI

Allarme rientrato, ma il Torino è pronto a tutelarsi. Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato, la società granata sarebbe pronta ad intervenire sul mercato per assicurarsi il sostituto di Belotti. Pazzini sembrerebbe esser il nome caldo delle ultime ore. Utilizzato con il contagocce in maglia Verona, Pazzini potrebbe decidere di lasciare i gialloblu e cedere alle lusinghe della corte granata. Un ruolo da vice Belotti che potrebbe rilanciare l’ex attaccante di Milan e Sampdoria. Un affare che potrebbe entrare nel vivo già dai prossimi giorni.

Mercato di gennaio alle porte. Mihajlovic ha chiesto ufficialmente una valida alternativa a Belotti, specie dopo questo leggero stop che potrebbe lasciarlo fuori gioco per un paio di giornate.