Inter, vertice alla Pinetina: Spalletti a rapporto dalla dirigenza

BastoniINTER, VERTICE ALLA PINETINA – La sconfitta nel Derby di Coppa Italia contro il Milan ha sancito ufficialmente l’inizio della crisi Inter. E’ il terzo ko consecutivo, dopo i due subiti in campionato contro Udinese e Sassuolo. Serve adesso una decisa sterzata. L’ultima partita dell’anno solare sarà contro la Lazio, in una sfida che si preannuncia già decisiva in ottica Champions.

VERTICE AD APPIANO GENTILE

Per tal motivo, secondo quanto riportato dall’edizione web de La Gazzetta dello Sport, oggi i piani alti della dirigenza nerazzurra sono andati a far visita alla Pinetina per parlare con l’allenatore Luciano Spalletti. Al vertice erano infatti presenti Walter Sabatini, Piero Ausilio e Giovanni Gardini: un incontro per fare il punto della situazione di un momento particolarmente difficile.

JOAO MARIO E BROZOVIC SULLA LISTA DEI PARTENTI

I tre hanno parlato delle mosse da utilizzare a gennaio durante la sessione di calciomercato. Uno dei candidati ad uscire dal progetto Inter è senza dubbio il portoghese Joao Mario, autore ieri di una prestazione decisamente negativa, e beccato dai fischi dei tifosi di ‘San Siro’. Attenzione anche a Marcelo Brozovic, che potrebbe essere inserito a sua volta tra i cedibili a gennaio. Il sogno si chiama naturalmente Javier Pastore, con il quale ci sono stati già i primi contatti, ma l’Inter ha bisogno prima di operare in uscita, dati i paletti del Fair Play Finanziario.