Ascoli, crisi sempre più nera: nuova penalizzazione, squadra a -1

L’Ascoli è stato nuovamente penalizzato per non aver adempiuto a depositare una serie di documentazioni finanziarie. Questo è costato alla società marchigiana una seconda penalizzazione, aggiuntiva alla prima che aveva fatto partire la squadra a -7, di tre punti. Il fanalino di coda della Serie B passa da due a -1 punti in classifica, in una situazione critica già senza questi sgambetti societari. Inibito inoltre il presidente Benigni per 10 mesi.