Milan, senti l’ex Abbiati: “Montella e i cinesi un disastro. Bonucci è andato via perchè…”

0
80

EX ABBIATI- Parole pesanti che non lasciano alcun diritto di replica. Christian Abbiati svuota il sacco sul Milan sulle pagine della “Gazzetta dello Sport“. Parole ad effetto su Montella, sulla vecchia dirigenza e anche sull’addio di Bonucci.

SU MONTELLA E I CINESI

“Montella è stato un mezzo disastro. È andata male perché non si fidava di nessuno. C’era molta confusione in ambito dirigenziale. Un’organizzazione fumosa che cercavano di far passare per perfetta. Il modo in cui è finita non mi stupisce e per come andavano le cose, è meglio che sia finita. Gattuso? Mi ha sorpreso molto come allenatore, ha saputo entrare nella testa dei giocatori, stimolandoli e motivandoli. Con queste generazioni non è facile. Consiglio a Elliott di tenerselo stretto”.

SULL’ADDIO DI BONUCCI

“Probabilmente gli sono state promesse cose che non sono state mantenute. Ma Leo ha il merito di aver fatto crescere Romagnoli. Come sempre, il lavoro paga”