Di Carlo a Direttagoal.it: “Serie A l’obiettivo principale”

SERIE A– Manca dal calcio che conta ormai da qualche anno. Mister Domenico “Mimmo” Di Carlo lo si ricorda soprattutto per le buone stagioni al Chievo, poi un progressivo allontanamento dai campi che lo hanno fatto un po’ sparire dai radar dei club della nostra massima serie. Di Carlo in questo tempo ha avuto modo di riflettere, sul suo futuro e sui suoi obiettivi, ha ricaricato le pile in attesa di una nuova chiamata. Chiamate che, come afferma ai colleghi di Direttagoal.it, ci sono state nei mesi scorsi; senza però il verificarsi delle condizioni che lo spingessero ad accettare un ritorno in panchina.

Scelte

Nel corso degli ultimi mesi ci sono stati dei contatti con diverse squadre” afferma il mister, che continua “qualcosa si era mosso ma sono state fatte altre scelte. Non nego che la mia ambizione e il mio obiettivo sia quello di tornare in Serie A: sono costantemente aggiornato, sono molto motivato e la conoscenza c’è, sono a disposizione e desideroso di intraprendere una nuova avventura”. Su Fantacalcio.it ultimissime formazioni e indiscrezioni mercato.

Conte Real

La questione Conte ha tenuto banco negli ultimi giorni. L’ex Juve e Chelsea è stato vicinissimo a sedersi sulla panchina del Real Madrid, salvo poi un inaspettato dietrofront finale. Di Carlo dice la sua sulla vicenda. “Si è parlato tanto del possibile sbarco di Antonio a Madrid, se le parti non hanno firmato possono esserci tanti motivi. Solitamente quando una società vuole prendere un allenatore fa delle valutazioni specifiche che talvolta possono non coincidere con il profilo ricercato; se non l’hanno preso probabilmente non si sono verificate le condizioni giuste… Conte per me deve allenare nei primi 2-3 club dei primi 5 campionati europei e deve essere supportato da un progetto importante per poter continuare a vincere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *