Calciomercato Napoli, si vuole chiudere per Barella: le ultime

calciomercato, vertice napoli-sampdoria

CALCIOMERCATO NAPOLI – Il mercato di gennaio entra nel vivo e il Napoli vuole essere il protagonista della rincorsa scudetto con la Juventus, ora, distante a 9 punti. Nicolò Barella, centrocampista del Cagliari, è da tempo nel mirino della SSC Napoli. Piace a Giuntoli e a tutta la dirigenza partenopea, essendo anche fra i migliori per rendimento della stagione in corso: 17 presenze e 1 gol in Serie A fino a questo momento. Non sarà però facile riuscire a strappare il centrocampista alla società sarda. Giulini, presidente del Cagliari, ha più volte ribadito l’incedibilità di Barella, ma sarebbe davvero disposto a rinunciare ad una super offerta?

leggi anche —> Calciomercato Lazio: il capitolo cessioni

Calciomercato Napoli, Barella è il sogno di De Laurentiis

Barella gradirebbe molto anche Milano destinazione Inter, ma è una base. Significa che snobberebbe il Napoli? Assolutamente no, significa soltanto che all’Inter andrebbe volentieri e che sta valutando alcune potenziali offerte provenienti dall’estero. De Laurentiis ha impostato la seguente proposta: i cartellini di Ounas e Rog più 20 milioni che cash.

Ragionandoci bene, è una super offerta. Giulini ha ringraziato, ha memorizzato e ha aggiunto che eventualmente le parti si aggiorneranno. L’arrivo di Barella dipenderà molto anche dall’uscita di Allan, nel mirino del Psg e ammaliato da un’offerta niente male del padrone dei parigini.

LE ULTIME – Il dg dei rossoblu Carli, riferisce l’edizione odierna de Il Mattino, ne ha parlato di nuovo nelle ultime ore col ds Giuntoli: il Chelsea non può spendere 50 milioni. E il Napoli attende che il Psg concretizzi una nuova offerta dopo quella respinta a inizio mese da De Laurentiis. Il Cagliari non vuole giocatori da includere nella trattativa, sia che l’operazione venga conclusa adesso che venga rinviata a maggio. Situazione, dunque, stagnante. Intanto, Beltrami e Giuntoli continuano a mandarsi segnali di intesa.

leggi anche —> Il Psg prova il pressing per Allan