Calciomercato 27 gennaio, Juventus, Emre Can al Borussia: ecco chi lo sostituirà. Milan, Suso-Siviglia: ci siamo! Inter, oggi arriva Eriksen

(Photo by Thananuwat Srirasant/Getty Images)

CALCIOMERCATO 27 GENNAIO- Ecco tutte le trattative di oggi lunedì 27 gennaio. Affari, colpi di scena e potenziali indiscrezioni di mercato a circa 6 giorni dalla chiusura delle operazioni.

JUVENTUS– Nonostante le smentite di Paratici, in caso di addio ad Emre Can, la Juventus potrebbe valutare un degno sostituto. Rakitic resta un obiettivo reale e concreto, ma attenzione alla richieste del Barcellona. Piace anche Allan, in rotta con il Napoli. Tiene banco anche il possibile scambio alla pari Bernardeschi-Paquetà.

MILAN– Suso sarebbe ormai vicinissimo a trasferirsi in Spagna, sponda Siviglia. Accordo che potrebbe entrare nel vivo nel corso delle prossime ore.

INTER– Oggi arriverà in Italia Eriksen. Il centrocampista danese svolgerà le visite mediche prima di mettere nero su bianco l’inizio della sua avventura in maglia nerazzurra. Attesa anche per Giroud, il quale potrebbe sposare i colori nerazzurri già nelle prossime ore.

Leggi anche: Pagelle e Highlights 21^ giornata: Napoli-Juventus 2-1, rinascita azzurra! Roma-Lazio, 1-1: Acerbi risponde a Dzeko. Inter-Cagliari 1-1, Nainggolan stoppa i nerazzurri. Torino-Atalanta 0-7, tracollo granata. Fiorentina-Genoa 0-0. SPAL-Bologna 1-3, primo gol per Barrow

Calciomercato 27 gennaio: Pjaca-Cagliari, attesa la fumata bianca

CAGLIARI– Il club rossoblù potrebbe ufficializzare l’attaccante croato già nel corso delle prossime ore. Restano da limare alcuni dettagli basati sull’ingaggio del giocatore.

NAPOLI– Da valutare il possibile futuro di Llorente. Intanto accordo raggiunto con Politano, il quale si trasferirà in azzurro nel corso delle prossime ore.

ROMA– Ora Under potrebbe restare: dopo la grande prestazione nel derby contro la Lazio il suo addio potrebbe esser messo in stand by fino alla fine della stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *