Tesser in bilico a Novara: Papadopulo o Mondonico per il futuro?

Il Novara, sempre più ultimo in serie A con 12 soli punti, sta pensando se cambiare o meno l’allenatore. Attilio Tesser gode della fiducia della società che riconosce in lui l’uomo capace di aver preso la squadra in Lega Pro e, dopo una straordinaria cavalcata, averla condotta sino alla massima divisone. Ma ora si sta pensando realmente ad effettuare un cambiamento, cercando un tecnico più esperto che regali almeno ancora un minimo di speranza alla tifoseria dello stadio Piola.

Tesser, ieri dopo la sconfitta contro il Palermo, ha quasi gettato la spugna con una frase alquanto sibillina: ‘onoreremo comunque il campionato da qui alla fine’. Quasi una resa incondizionata nei confronti di una formazione che sembrerebbe aver perso oramai tutte le speranze di permanenza in serie A. I nomi più probabili per la successione sono quelli di Papadopulo oppure Mondonico. Più il primo rispetto al secondo che difficilmente si muoverà dalla sua Bergamo, anche per motivi di uno stress che l’uomo Mondonico potrebbe non sopportare più visti i problemi di salute avuti in questi ultimi anni.