Italia, stiramento per Barzagli: Europeo a rischio, pronto Astori. Spavento Balotelli, ma ci sarà


Nuova tegola per l’Italia di Prandelli. Andrea Barzagli rischia di saltare l’Europeo a causa di uno stiramento di primo grado al polpaccio sinistro che rischia di tenerlo fuori dal campo per 20 giorni, un periodo abbastanza lungo da far pensare all’esclusione dalla rosa azzurra. I medici, però, considerata l’importanza del difensore nello scacchiere di Prandelli, faranno del tutto per recuperarlo.
Il difensore partirà così insieme alla squadra, per poi essere valutato dallo staff prima di lasciare la scelta finale a Prandelli. Sarà lui, infatti, a scegliere, fino a 24 ore prima dell’esordio, se tenerlo o convocare un sostituto.

RANOCCHIA NO, ASTORI SI – Contrariamente a quanto si pensava, non dovrebbe essere Ranocchia a prendere il posto di Barzagli se il difensore della Juventus non dovesse farcela. Al suo posto, infatti, dovrebbe arrivare il difensore del Cagliari Andrea Astori, già allertato e pronto a prendere un aereo da Miami per raggiungere la nazionale.

BALOTELLI K.O., NIENTE DI GRAVE – Un’altra brutta notizia ha spaventato tutti gli italiani nel pomeriggio: Mario Balotelli è uscito dolorante dal campo durante la partititella d’allenamento. Solo un affaticamento per l’attaccante del Manchester City.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *