Ibra-Larsson e la Svezia onora l’Europeo, secondo posto per la Francia

La Svezia batte le Francia lasciando Euro 2012 nel migliore dei modi. Due a zero il risultato con Ibra sugli scudi. Dopo dieci minuti Toivonen scuote il palo superando Lloris in uscita. È l’unico sussulto del primo tempo, mentre la ripresa regala spettacolo. Offre Ibra, che con una semirovesciata anticipa l’incolpevole Mexes e insacca. La reazione passa tra Ribery e Benzema ma Mellberg e Isaksson chiudono lo specchio. Raddoppiano gli scandinavi al novantesimo: Wilhelmsson serve Holmen, tiro al volo che si staglia sulla traversa e tapin vincente di Larsson. La Svezia onora al meglio l’impegno con questa vittoria di prestigio ma passano i transalpini, che ai quatto affronteranno i campioni della Spagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *