De Rossi fermo per tre settimane: polemica tra la Roma e la nazionale

Daniele De Rossi fermo per tre settimane. L’infortunio ricavato contro la Bulgaria si è rivelato più grave del previsto, per cui il centrocampista di Roma e nazionale dovrà stare fermo per una ventina di giorni. I giallorossi non hanno accettato bene la notizia, parlando di una sfortunata coincidenza ma non nascondendo che incolpano Prandelli di averlo usato anche se non al meglio delle condizioni.

D’altro canto, i medici azzurri si difendono affermando che De Rossi era ritenuto in buone condizioni per scendere in campo, e che il suo infortunio in campo è stato diverso da quello riportato in allenamento.

Ora la Roma si ritrova a dover affrontare il Bologna senza De Rossi, Osvaldo, Balzaretti e Bradley. La speranza, però, è che Capitan Futuro torni presto in campo.