Serie A, rinviata Cagliari-Roma

Cagliari-Roma, che si sarebbe dovuta giocare oggi alle 15:00, non sarà disputata per “motivi di ordine pubblico”. Il prefetto di Cagliari ha infatti deciso, l termine di un’assemblea convocata all’1:30 di ieri notte, di rinviare il match, a causa dell’inagibilità dell’Is Arenas di Quartu. Inizialmente, si voleva giocare l’incontro a porte chiuse, ma poi si è deciso di far ugualmente entrare il pubblico; la decisione di Cellino si è rivelata deleteria, poiché non è nemmeno detto che la partita venga recuperata (a data da destinarsi, siccome non c’è una data precisa): la Lega potrebbe decidere anche di assegnare la vittoria a tavolino (3-0) alla Roma, poiché sarà aperta un’inchiesta federale e, se venisse accertata la responsabilità del Cagliari, la conseguenza sarebbe questa. In tempi brevi supereremo il problema, bisogna trovare un’intesa” – ha dichiarato il Prefetto di Cagliari – “Noi lavoreremo senza limiti di tempo per cercare di risolvere i problemi, ma non possiamo farlo da soli”