Rischio penalizzazione per il Napoli

Il rischio è serio. Il Napoli potrebbe infatti non trovarsi più in vetta alla graduatoria anche in caso di risultato positivo a Torino nel big match di sabato contro la Juventus. Il procuratore Stefano Palazzi infatti potrebbe affibbiargli due punti di penalizzazione da scontarsi nell’attuale graduatoria.

Il tutto in merito alla sfida di campionato del 2010 tra la formazione del presidente De Laurentiis e la Sampdoria. Tre i giocatori partenopei invischiati, a vario titolo, nella faccenda, sono Grava, Cannavaro e Gianello oltre alla società per responsabilità oggettiva.

Probabilmente la sentenza arriverà la prossima settimana e la vetta della classifica potrebbe clamorosamente esser riscritta dalle carte federali più che dal terreno di gioco.