-1 al Novara: botta e risposta tra Lega e società

Anche al Novara la sorte del -1. Alla società piemontese è stata inferta in giornata la penalizzazione per ritardi ai pagamenti di alcune tasse relative agli stipendi dei tesserati. La risposta non si è fatta attendere, ed il Novara Calcio (partito già penalizzato) ha emesso un comunicato in cui esplica le proprie ragioni. Eccolo:

“Con riferimento alla decisione adottata dalla Commissione Disciplinare come primo grado di giudizio della Giustizia sportiva, essendo convinti della correttezza del nostro comportamento e del rispetto delle norme, daremo corso al procedimento di impugnazione.

Abbiamo sempre manifestato grande fiducia nella Giustizia sportiva e difeso il suo operato, pertanto non intendiamo cambiare atteggiamento a fronte di un provvedimento che non condividiamo.

Non siamo però disposti ad accettare qualsiasi decisione e faremo di tutto, nelle sedi appropriate, affinché i nostri diritti siano riconosciuti”.