Flash di Caputo, Bari corsaro a Vicenza

Bastano 4′ a Ciccio Caputo per regalare al Bari il successo in quel di Vicenza e prendere tre punti importanti per uscire dalla zona hot della classifica. I galletti di Torrente riescono anche con un po’ di fortuna a strappare il risultato in una gara dominata dai padroni di casa che, una volta il palo e due il guardalinee, non hanno saputo rimontare. Inizio spumeggiante dei pugliesi e Caputo mette dentro su servizio di Sciaudone. Dopo un tentativo di Iunco alla mezz’ora Lamanna viene impegnato da Ciaramitaro e Bojinov ad interventi non facili. Il centrocampista veneto colpisce il palo esterno. Nel secondo tempo trova gloria anche Bremec, bravo ancora sul capitano di Bari (che al 90′ sarà espulso per proteste). Tiribocchi insacca in fuorigioco, Bojinov dopo un fallo su Sciaudone. Finisce con un risultato non pronosticabile che al Bari è più che gradito ma che pone il Vicenza sotto la zona playout, scavalcato proprio dalla squadra pugliese.