Kakà regista? Può soffiare il ruolo a Montolivo, ma lui risponde

kakà-montolivoKakà forse cambierà di ruolo (clicca qui per i dettagli). Allegri sta pensando – o ha pensato, almeno stando alle ultime dichiarazioni – di spostare il brasiliano davanti alla difesa, un po’ alla Pirlo, in modo che diriga il gioco.

Insomma, la prossima volta la posizione di regista potrebbe essere ricoperta da Kakà. Peccato che il Milan sia ben coperto in quel ruolo. C’è De Jong, che comunque è più un mediano di interdizione che un metodista classico. C’è, soprattutto, Montolivo, che proprio davanti alla difesa ha giocato le sue partite migliori.

Cosa pensa il centrocampista della Nazionale dell’esperimento di Kakà regista? Ecco cos’ha dichiarato durante la festa per i 10 anni della Fondazione Milan.

“Kakà è carismatico, ha grande esperienza. Uno come lui non si discute. Lui alla Pirlo? Le qualità tecniche le ha, è un giocatore di grande intelligenza e se l’allenatore deciderà di utilizzarlo così lui sarà a disposizione. Noi non dobbiamo fare proclami, ma solo lavorare”.