Milan-Juve, Kakà carica i rossoneri: ‘Vinciamo e cambiamo la stagione’

milan-juve, kakàMILAN-JUVE, KAKÀ – Milan-Juve, il posticipo della 26a giornata di Serie A, è pronto a infiammare il campionato italiano di calcio. Una rivalità storica, specialmente di recente visto il famoso episodio del “Gol di Muntari” nella sfida scudetto di un paio di anni fa. Oggi, la Juve è in fuga solitaria verso il terzo titolo di fila, mentre i rossoneri faticano per agguantare un posto in Europa League. Ma resta una sfida carica di fascino e Kakà, intervistato da Sky Sport, è pronto: “Vogliamo scrivere un altro piccolo passo della storia del Milan e fare una grandissima partita contro una grandissima squadra. Battere la Juve ci darebbe una grande carica per il finale di stagione. Conte ha qualcosa di speciale: vincere tre anni di fila in Italia non è facile, anche se non è ancora finita. Balotelli? Può fare la storia del Milan, della Nazionale e del Calcio Internazionale. È un fenomeno, ma deve imparare tanto. Seedorf? I risultati sono frutto del suo lavoro“.