Fiorentina, Rossi da record: venerdì giornata chiave?

rossi-fiorentina-bolognaFIORENTINA, ROSSI – Buone notizie dal fronte Giuseppe Rossi. L’attaccante viola, ai box per infortunio, comincia a dare speranze ai dirigenti della Fiorentina. Venerdì 14, infatti, Pepito si sottoporrà ad una visita chiave (nonostante sia considerata di routine). Richard Steadman, il luminare che lo ha operato al crociato, potrebbe dargli l’ok per ricominciare a correre sul campo da calcio e, oltre al lavoro in palestra, Rossi potrebbe ritornare a sudare nel rettangolo di gioco. Il suo agente, rientrato in Italia, conferma queste indiscrezioni: “Siamo in anticipo di una settimana per i tempi prefissati, le cose stanno andando benissimo e non abbiamo avuto alcun intoppo. Il ginocchio ormai è sgonfio, il tono muscolare è tornato ai livelli sperati. L’ho visto correre sul tapis roulant, e l’ho visto salire due gradini alla volta su un palazzo di 43 piani. Posso assicurare che il ginocchio è stabile”. Le notizie da Vail dovrebbero quindi essere positive per Pepito Rossi che potrebbe rientrare a Firenze già la prossima settimana. Stabilire i tempi di recupero sarebbe ancora una mossa azzardata ma i sette giorni di anticipo sulla tabella di marcia non possono che presagire qualcosa di buono. La Fiorentina lo aspetta, i tifosi anche. Prandelli ci spera.