Video Manchester United Liverpool 0-3, gol e highlights (16/03/2014)

SUAREZVIDEO MANCHESTER UNITED LIVERPOOL 0-3: DERBY D’INGHILTERRA AI REDS- Ennesima brutta, pesante, sconfitta per il Manchester United che (qualora ce ne fosse stato bisogno) conferma la pessima stagione cadendo in casa per 3-0 nel derby d’Inghilterra contro il Liverpool. Vittoria schiacciante, convincente e meritata per i reds che affossano i red devils grazie ai due rigori di Gerrard e al gol di Suarez: gli uomini di Rodgers accorciano in classifica sul Chelsea capolista mentre ora lo United settimo in classifica forse dice definitivamente addio ai sogni di qualificarsi in Champions.
Primo tempo divertente all’Old Trafford, soprattutto per merito degli ospiti che giocano meglio, creano situazioni offensive e soprattutto segnano. I reds partono bene e creano un paio di buone occasioni non sfruttate al meglio; poi al 34esimo la svolta. Fallo di mano di Rafael in area e rigore concesso agli ospiti. L’esterno brasiliano viene però graziato dall’arbitro Clattemburg: ammonito pochi istanti prima per un brutto fallo su Gerrard il giocatore dello United si salva in occasione del fallo da rigore. Dal dischetto proprio Gerrard che dagli 11 metri spiazza De Gea. Il Manchester prova a reagire ma la prima vera occasione da gol la trova al 44esimo con Rooney: doppia occasione per lui, prima il suo destro viene respinto da Mignolet poi sulla ribattuta il sinistro si oppone Skrtel. In avvio ripresa è di nuovo Liverpool, di nuovo rigore e di nuovo Gerrard. Il fallo si Jones su Allen manda di nuovo il capitano reds sul dischetto e il centrocampista non sbaglia per il 2-0 ospite. Lo United allora ci prova e si getta in avanti, più con l’orgoglio che altro; ma di occasioni se ne vedono veramente poche. Il solo Rooney si sbatte ma non con troppi risultati, Van Persie e Mata inesistenti; Fellaini e Januzaij disastrosi: con questi presupposti è difficile veramente per i red devils impensierire gli avversari. A 12′ dalla fine terzo rigore decretato per il Liverpool: questa volta l’arbitro prende un abbaglio incredibile ingannato dalla simulazione di Welbeck che si getta sulla scivolata di Vidic. Il difensore serbo viene espulso e se ne va furente negli spogliatoi mentre Gerrard si piazza sul dischetto alla ricerca dell’hat trick. La tripletta però non arriva perchè il palo ferma il destro del capitano del Liverpool. Prima della fine c’è tempo per vedere una grande parata di De Gea su Suarez ed il terzo gol ospite, arrivato grazie proprio al Pistolero uruguaiano che a tu per tu col portiere avversario stavolta non sbaglia.Finisce così dunque, 3-0 per il Liverpool che sbanca l’Old Trafford e si ripropone fortemente in corsa per la Premier. Al Manchester invece ora martedì l’occasione per cercare di svoltare la stagione con il ritorno di Champions contro l’Olympiacos.