Inter, Dzeko nuovo obiettivo: Vidic lo chiama

inter, dzekoINTER, DZEKO – Vidic chiama, Dzeko risponde. E’ come se fosse un passaggio di consegne o, per lo più, una sorta di chiamata a vestire la maglia nerazzurra per il prossimo anno. Il difensore del Manchester United ha telefonato personalmente Edin Dzeko per spronarlo a trasferirsi a Milano il prossimo anno. Sapendo infatti che il tecnico nerazzurro è alla ricerca di un bomber di razza, capace di segnare 15-20 gol all’anno, il primo nome sulla lista è stato proprio l’attaccante del Manchester City. Secondo quanto riportato questa mattina da La Gazzetta dello Sport, Dzeko pare essere tentato dall’idea di trasferirsi all’Inter; il direttore sportivo Ausilio dovrà lavorare ad un piano strategico per prendere l’attaccante basandosi su un prestito e sulla spalmatura dell’ingaggio del giocatore (il suo contratto con la squadra inglese scade nel 2015). Un attaccante del calibro di Dzeko è quello che servirebbe all’Inter, ma il presidente nerazzurro non pensa solo al mercato. Negli ultimi giorni si sta occupando anche di altri aspetti della società (soprattutto il marketing) per aumentare il fatturato. Il modello Barcellona e Manchester United piace molto a Thohir (anche loro hanno un accordo con la Nike) e questo potrebbe far nascere  “Inter merchandising”, una sorta di struttura per conquistare i mercati esteri e far conoscere il marchio nerazzurro in tutto il mondo.