Consigli Fantacalcio 31a giornata: tornano le prime punte, out Tevez

CONSIGLI FANTACALCIO  31a giornataCONSIGLI FANTACALCIO 31A GIORNATA – La  31a giornata di campionato di serie A aprirà oggi con i due anticipi del Sabato. Bologna – Atalanta alle 18 e Milan – Chievo alle 20:45 saranno l’antipasto di una Domenica ricca di incontri interessanti, per la lotta salvezza e per raggiungere le competizioni europee. Spicca il big match del San Paolo tra Napoli e Juventus, con i bianconeri che dovranno fare a meno del capocannoniere Tevez. Ecco i nostri consigli fantacalcio 31giornata:

BOLOGNA – ATALANTA: Un Bologna a caccia di punti salvezza, ospita l’Atalanta reduce da tre vittorie consecutive. Da schierare tra i rossoblu Christodoulopoulos, apparso in gran forma nelle ultime uscite, mentre tra le fila dei bergamaschi Bonaventura è da schierare ad occhi chiusi. Possibile bonus da piazzato per Stendardo.

MILAN – CHIEVO:  Seedorf sembra intenzionato a riconfermare lo stesso undici rossonero vittorioso al Franchi, Kaka potrebbe riposare, ma qualora dovesse scendere in campo avrà compiti da seconda punta con maggiori chance di puntare la porta. Taarabt e Poli certezze rossonere. Per il Chievo Paloschi è l’arma in più di Corini, la sua fame da ex potrà aiutarlo a trovare il gol, Hetemaj è in gran forma, si può schierare senza pentirsene.

SASSUOLO – ROMA: Sassuolo alla disperata ricerca di punti salvezza, ma non sembra possa essere questa la partita giusta per trovarli. Possibili sorprese da Berardi che ha già fatto male alla Roma all’andata. Per i giallorossi Destro e Gervinho da schierare sempre, così come Benatia, possibile panchina per Totti.

LAZIO – PARMA: Ritorna Klose tra i biancocelesti e vorrà lasciare il segno fin da subito, Candreva imprescindibile e da schierare. Ballottaggio tra i pali, Marchetti sembra recuperato ma Reja potrebbe deciderlo di preservarlo ancora per un turno. I pericoli maggiori il Parma li ha sulle fasce, Schelotto e Biabiany da schierare. Paletta vorrà rifarsi della brutta prestazione di Mercoledì sera.

SAMPDORIA – FIORENTINA: Un Sansone ritrovato potrà far male ad una Fiorentina in crisi. Reparto offensivo sempre pericoloso, specialmente in casa, ma da non sottovalutare la voglia di riscatto da parte di Palombo. Per i viola puntata sicura su Cuadrado e Borja Valero, meno per un Matri in netto affanno nelle ultime uscite.

TORINO – CAGLIARI: Squalificato Immobile, sarà sostituito da Meggiorini: se l’avete non schieratelo. Puntare decisamente su El Kaddouri ed alla voglia di tornare al gol di Cerci. Sempre positivo Glik.  Rebus offensivo per il Cagliari, in tre per una maglia ma alla fine potrebbe spuntarla la coppia Ibarbo – Nene. Torna Conti dalla squalifica, possibile carta su piazzato.

HELLAS VERONA – GENOA: Verona a caccia di riscatto dopo un girone di ritorno molto deludente, Toni e Iturbe chiamati a dare bonus, Marquinho decisamente meno. Tra i liguri sembra scontato puntare su Gilardino, ma da non sottovalutare Fetfatzidis e Bertolacci, potrebbero dare piacevoli sorprese.

NAPOLI – JUVENTUS: Big match della giornata, torna dal 1° minuto Higuain e vorrà timbrare il cartellino fin da subito. Callejon potrebbe soffrire i tanti turni in campo senza mai riposare, Hamsik cerca riscatto e potrà trovarlo. Jorginho in calo, da evitare. Tra i bianconeri è pesante l’assenza dell’ Apache, spazio ad Osvaldo anche se sarà Llorente ad avere le maggiori chance. Pogba l’uomo dei grandi match, da schierare.

UDINESE – CATANIA: Un buon pareggio contro l’Inter ed una situazione in classifica molto serena, permettono a Guidolin di non vedere questa partita come uno scontro salvezza. Torna Di Natale ed in casa va sempre schierato, possibili prove positive da Fernandes e Basta. Catania in netta crisi, un ultimo posto che pesa sulle spalle di chi è chiamato a ritrovare la via del gol: Bergessio e Barrientos su tutti, schierabili ma con riserva. Peruzzi sempre positivo.

LIVORNO – INTER: Paulinho e Mbaye potranno far male, l’Inter in partite di questo tipo va spesso in crisi e loro potranno approfittarne. Nonostante sia un ex, Belfodil potrebbe non essere protagonista. Possibile chance da titolare per Riky Alverez tra i nerazzurri, da schierare. Palacio una certezza, Icardi un po’ meno. Per gli amanti delle scommesse, Milito potrebbe tornare in campo con una voglia matta di far gol.