Napoli, De Laurentiis fissa premio per il secondo posto

napoli-genoa, de laurentiisNAPOLI, DE LAURENTIIS ED IL PREMIO 2° POSTO: “100.000 EURO A TESTA”- E’ ancora alto il morale in casa Napoli dopo la convincente vittoria di domenica contro la Juventus. Un 2-0 che ha dato morale ed ulteriore speranza al club azzurro che ad 8 giornate dalla fine non smette di credere al secondo posto. L’ ultimo piazzamento utile per l’accesso diretto in Champions League, ora occupato dalla Roma, dista 6 punti ed in casa Napoli si sogna la remuntada. Con prestazioni come quelle di domenica contro i bianconeri sperare è lecito ed è lo stesso De Laurentiis ad incoraggiare i suoi giocatori con un premio pecuniario legato al raggiungimento della seconda posizione. Circa 100.000 euro a testa, questa la ricompensa che il patron del Napoli ha promesso ai suoi giocatori: “Non ci sono 17 punti tra noi e la Juventus: lo sapevamo già e siamo contenti di averlo dimostrato anche in campo. Puntiamo al secondo posto e ho promesso un premio ai miei giocatori, se riusciranno a superare la Roma nelle ultime sette giornate del campionato”. Idea, come ammette lo stesso Adl, nata dai giocatori che tramite Reina hanno proposto l’accordo al proprio presidente: “Pepe Reina mi ha fatto una proposta a nome dei compagni e io l’ho già accettata”. Insomma in casa Napoli si spera, la volata al secondo posto è appena iniziata.