Juventus, Chiellini sicuro: “Lo scudetto è nostro, non siamo stanchi”

Juventus, ChielliniJUVENTUS, CHIELLINI – Giorgio Chiellini forza nove. Il difensore della Juventus ci crede, anzi, è già pronto per festeggiare la vittoria del campionato. Secondo le parole del giocatore bianconero, la fine della stagione potrebbe essere solo in discesa. Ecco le sue parole al Corriere dello Sport: “La partita di lunedì non sarà facilissima, il Livorno a volte è insidioso, dobbiamo vincere la partita se sapremo giocare come sappiamo. Ho contribuito io al sold out tra amici e famigliari- scherza il difensore – Lo scudetto? Lo abbiamo in pugno, tutto dipende da noi. La Roma ci ha sempre creduto, ma noi siamo abituati alle pressioni. Si vede che i giallorossi ci credono e ci sperano, lo dimostra l’immagine del gol di Florenzi contro il Torino: quella non è un’esultanza per il secondo posto”. Chiellini, confessa anche qual’è il prossimo obiettivo stagionale: “Vogliamo vincere l’Europa League, non fare 100 punti in campionato. La Coppa è un sogno che vogliamo vivere con i nostri tifosi, abbiamo ancora il rammarico di quanto successo a Istanbul. Stanchi? Lo siamo solo mentalmente, dopo tante partite. L’entusiasmo però aiuta a ricaricare prima le energie”. Infine, una parola di elogio a Verratti visto che le indiscrezioni di mercato lo vedono sempre vicino alla Juventus: “Posso parlare della Nazionale, è come un fratello minore, è pienamente inserito nel gruppo”.