Presidente Racing Avellaneda: “Vengo in Italia a prendermi Milito”

PRESIDENTE RACING AVELLANEDA PRESIDENTE RACING AVELLANEDA – Diego Milito, il principe della Milano nerazzurra, considerato tutt’ora il vero eroe del triplete conquistato nel 2010, è ormai ai margini della squadra ed è per questo che a fine stagione lascerà l’Inter. Walter Mazzarri non ha mai fatto chiarezza su Milito, dopo averlo atteso a lungo per il rientro dal suo infortunio, il tecnico livornese non ha mai mostrato di riporre grande fiducia nella ripresa fisica del bomber argentino, ed è per questo che ha sempre schierato in quel ruolo giocatori più giovani e più integri fisicamente, come Icardi o Riky Alvarez.

E’ quasi certo un suo rientro in patria, con ogni probabilità al Racing Avellaneda del presidente Victor Blanco, che oggi ha reso note le intenzioni della società: “Sarò a Milano il 28 aprile, per parlare con Diego. Prima di questa data non ci saranno annunci, quindi la comunicazione definitiva sarà a maggio. Accordo già definito? Assolutamente no, per questo vengo a parlare col giocatore“.