Juventus, Pirlo rinnova il contratto fino al 2016

Juventus, Pirlo JUVENTUS, PIRLO – Il giorno dopo l’amarissima eliminazione dall’Europa League per mano del Benfica, i tifosi della Juventus hanno almeno un motivo per sorridere: Andrea Pirlo ha firmato il rinnovo del contratto fino a giugno 2016. Il centrocampista bresciano, che il prossimo 19 maggio compirà 35 anni, resterà quindi in bianconero almeno per altre due stagioni. L’accordo tra l’entourage di Pirlo e la dirigenza della Vecchia Signora c’era già da tempo, ma solo nelle ultime ore è stato ratificato con la firma del rinnovo del contratto del giocatore, il cui precedente legame con la Juventus sarebbe scaduto al termine di questa stagione. Pirlo, arrivato nell’estate 2011 a parametro zero dal Milan, potrà quindi inseguire nuovi obiettivi con la maglia bianconera, dopo aver già vinto due scudetti e due Supercoppe Italiane e aver messo le mani anche sulla Serie A 2013/14: alla Juventus basterà vincere lunedì sera in casa contro l’Atalanta per laurearsi Campione d’Italia per il terzo anno consecutivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *