Udinese-Livorno 5-3, pagelle sintesi e tabellino (04/05/2014)

Udinese-Livorno 5-3UDINESE-LIVORNO 5-3, pagelle della pirotecnica partita del Friuli- Pioggia di gol allo stadio Friuli dove l’Udinese batte e, con molta probabilità, condanna alla Serie B un Livorno che non sa più praticamente fare punti. L’avvicendamento in panchina di due settimane fa tra Di Carlo e Nicola (al ritorno in amaranto) non ha portato i risultati sperati tanto che ora la squadra del presidente Spinelli ha un piede e mezzo nella serie cadetta.

Finisce con un pirotecnico 5-3 a Udine con i bianconeri però costretti a rimontare sin dal 13esimo minuto a causa del gol di Paulinho. Nel giro di un minuto tra 18esimo e 19esimo Di Natale fallisce un rigore e sigla il gol del pari, due minuti prima che Badu sigli la rete del vantaggio. Al 29esimo Paulinho pareggia ma poi il Livorno praticamente crolla: 34′, 44′ e 45′ i minuti in cui Pereyra, Gabriel Silva e Di Natale firmano il pokerissimo bianconero.

Nella ripresa Belfodil si divora il gol del meno 2, prima che nel finale sia Mesbah a siglare il terzo gol del Livorno che però paga gravi carenze difensive ed esce da Udine con l’ennesima sconfitta, forse decisiva ai fini della retrocessione. Ecco ora di seguito le pagelle del match:

Udinese (4-3-2-1):  Scuffet 6; Widmer 6.5, Danilo 6, Domizzi 6.5, G.Silva 7; , Badu 7, Allan6.5, Pinzi 6.5 (75′ Yebda s.v.); Fernandes 6.5, Pereyra (85′ Jadson s.v.); Di Natale 7.5 (64′ Nico Lopez 5.5). All.:Guidolin.

Livorno (4-4-1-1): Anania 5.5; Piccini 4.5, Coda 4, Emerson 4, Mesbah 5.5; Benassi 5 (46′ Siligardi 5.5), Biagianti 5, Duncan (77′ Castellini s.v.), Greco (58′Mosquera 5); Belfodil 5; Paulinho 6All.: Nicola.