Milan, senti Barbara Berlusconi: “Prossimo anno in Champions”

Milan, Barbara BerlusconiMILAN, Barbara Berlusconi indica l’obiettivo: “Qualifichiamoci in Champions”- L’annus horribilis in casa Milan è finito. Almeno per quanto riguarda partite, punti, classifiche e campionato se ne riparlerà nella prossima stagione. I dubbi in società però rimangono: il conflitto tra Galliani e Barbara Berlusconi, l’apparente assenza del presidente Silvio Berlusconi e la vicenda allenatore.

A Seedorf sarebbe stata proposta una buonauscita, l’olandese ha rifiutato e forte dei suoi due anni di contratto vuole continuare a guidare i rossoneri. Nel frattempo si susseguono le voci circa il possibile sostituto dell’ex numero 10 rossonero che, nel caso in cui dovesse venire esonerato nei prossimi giorni, potrebbe essere sostituito da Unai Emery; attuale allenatore del Siviglia neo vincitore dell’Europa League.

Barbara Berlusconi, qualunque sia l’allenatore nella prossima stagione, ha comunque già fatto capire quale dovrà essere l’obiettivo dei rossoneri: la qualificazione in Champions League. E’ consapevole lady B. della brutta annata della squadra, culminata con la non qualificazione alle coppe europee: “Ci tengo a parlare in maniera diretta con i nostri tifosi: per noi è stata sicuramente una stagione deludente, per questo dobbiamo metterci subito al lavoro per cercare di riportare il Milan ai livelli che merita”. L’obiettivo poi, chiaro e preciso: “La missione è rivedere il Milan nell’anno 2015-2016 in Champions League”

Che sia Seedorf a provarci o no, questo solamente il tempo ce lo svelerà…