Bayern, Schweinsteiger fa il capriccioso:”Stipendio come Ribery o vado via”

Questa qui è davvero una grossa tegola per il Bayern Monaco. Il centrocampista della nazionale tedesca Bastian Schweinsteiger, con contratto in scadenza a Giugno 2012, potrebbe davvero lasciare il Bayern a breve. Secondo quanto possiamo apprendere da ItaSportPress, infatti, il presidente del Bayern Uli Hoeness avrebbe dichiarato:”non si puo’ giocare al rialzo solo perchè qualcuno in squadra percepisce un ingaggio elevato”. E la causa di queste dichiarazioni non è così difficile da scoprire: pare, infatti, che il procuratore di Schweinsteiger avrebbe chiesto alla società un ingaggio per il proprio giocatore pari a quello che percepisce Ribery, cioè circa 10 milioni di Euro, altrimenti Schweinsteiger andrà via. Real Madrid e Manchester United mete preferite, ma Inter e Juventus sono alla finestra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *