Lazio, Taider è l’alternativa a Parolo

Lazio, Taider LAZIO, TAIDER – Claudio Lotito, presidente della Lazio, non aspetta nessuno. Il numero uno biancoceleste cambia strategia di mercato: stanco della situazione in stand-by per l’acquisto di Marco Parolo dal Parma, Lotito si fionda su un nuovo centrocampista per rafforzare la rosa di Stefano Pioli. Ecco quindi che sono stati avviati i contatti con l’Inter per Saphir Taider: il centrocampista algerino, ancora impegnato ai Mondiali in Brasile con la sua nazionale, è una chiara richiesta del tecnico ex-Bologna che lo ha avuto ai tempi del Parma. La squadra gialloblu quindi sempre protagonista, diretta o involontaria, delle trattative della Lazio: con i biancocelesti c’è da tempo l’accordo per il passaggio di Parolo alla corte di Pioli, ma il calciatore, che in nazionale ha vissuto la sfortunata avventura degli azzurri ai Mondiali, ha sempre rimandato qualsiasi discorso di mercato. I continui rinvii hanno dunque portato Lotito e Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, a guardarsi attorno e a sondare il terreno per nuovi obiettivi. Al momento per Taider siamo ancora a dei sondaggi, sopratutto considerando che il calciatore algerino potrebbe rientrare nello scambio tra Inter e Rubin Kazan, che porterebbe Yann M’Vila a Milano, ma anche perchè, il centrocampista italiano del Parma resta sempre l’obiettivo numero uno.