Olanda-Messico, probabili formazioni Mondiali 2014: torna Van Persie

Olanda-Messico, probabili formazioniOLANDA-MESSICO, PROBABILI FORMAZIONI – All’’Estádio Castelão di Fortaleza, alle 18 ore italiane, andrà in scena il match tra Olanda e Messico, valido per gli ottavi di finale dei Campionati del Mondo. Sulla carta, gli olandesi sono nettamente favoriti anche se Van Gaal dovrà fare a meno di Leroy Fer mentre Martins Indi non è al 100% nonostante negli ultimi giorni si sia allenato con i compagni. Probabile dunque un 5-3-2 con Robben e Van Persie in attacco, supportati da Snejder-De Jong e De Guzman davanti la difesa a cinque composta da Jaanmat,Vlaar, Martins Indi (in dubbio), de Vrij e Blind. Dopo aver vinto il girone a punteggio pieno e con dieci reti in attivo, gli olandesi credono fermamente nella qualificazione ai quarti di finale.

Il Messico, d’altro canto, ha dimostrato di avere pugno di ferro dopo aver fermato il Brasile sullo 0-0 e questa sera in attacco verranno schierati Peralta e Dos Santos mentre Vazquez, squalificato, verrà sostituito da Fabian. Hernandez dovrà accomodarsi ancora in panchina, Herrera dovrà trascinare la squadra ed evitare insieme a Guardado le incursioni olandesi. Difesa a cinque composta da Aquilar, Rodriguez, Marquez, Moreno e Layun. Ecco le probabili formazioni:

Messico (5-3-2): Ochoa, Aguilar, Rodriguez, Marquez, Moreno, Layun; Guardado, Herrera, Fabian; Peralta, Dos Santos

Olanda (5-3-2): Cillesen, Jaanmat, Vlaar, Martins Indi, de Vrij, Blind; De Guzman, De Jong, Sneijder; Robben, Van Persie.