Belgio-Usa, probabili formazioni Mondiali 2014: Lukaku unica punta

Belgio-Usa, probabili formazioniBELGIO-USA, PROBABILI FORMAZIONI – All’Arena Fonte Nova di Salvador, alle 22 ore italiane, si disputerà l’ultimo match valido per gli ottavi di finale che decreterà l’ultima squadra che approderà ai quarti di finale. Belgio e Usa, si sfideranno a viso aperto, con la consapevolezza di beccare nello step successivo una tra Argentina e Svizzera.

Schieramenti tattici a specchio tra le due con il ct Wilmots che dovrà fare a meno di Defour squalificato e Vander Borre infortunato. Lukaku agirà come unica punta, in cerca del primo gol in questa competizione. Dopo l’ultimo siparietto che ha visto l’attaccante non accettare affatto la sostituzione, pare che le acque si siano placate tanto che il giocatore questa sera sarà regolarmente in campo. Hazard-De Bruyne e Mertens agiranno alle sue spalle, il giocatore del Napoli è uno dei più pericolosi nella formazione belga.

Klismann, d’altro canto, crede fortemente nella sua squadra: Dempsey costituirà il perno dell’attacco, mentre Bradley-Zusi e Bedoya faranno da supporto. Difesa a quattro con Johnson-Besler-Cameron e Beasley mentre in cabina di regia Beckerman e Bedoye dovranno impostare il gioco che ha fatto innamorare molti appassionati di calcio in questa competizione. Ecco le probabili formazioni:

BELGIO (4-2-3-1): Courtois; Alderweireld, Van Buyten, Kompany, Vertonghen; Witsel, Fellaini; Hazard, De Bruyne, Mertens; Lukaku. All.: Wilmots.

USA (4-2-3-1): Howard; Johnson, Besler, Cameron, Beasley; Jones, Beckerman; Bedoya, Bradley, Zusi; Dempsey. All.: Klinsmann.

Arbitro: Haimoudi (Algeria).