Reggina e Atalanta grandi nel finale: battute Portogruaro e Triestina

Di Vincenzo Spadari

Al via il tredicesimo turno della Serie Bwin. Alle 7 scendono in campo all’Oreste Granillo Reggina e Portograuro. Padroni di casa alla ricerca di continuità per tentare l’assalto alla A; ospiti che cercano di risollevare una classifica comprensibile ma non propriamente voluta. La partita sembra dover finire a reti inviolate, ma all’85’ Colombo di testa imbecca Missiroli che con un inserimento da grande fa esplodere lo stadio. Uno a zero è anche l’esito della partita delle nove, che vede di fronte Atalanta e Triestina al Nereo Rocco. Gli uomini di Colantuono vengono dal quattro a uno rifilato al Padova, la Triestina dalla sconfitta amara di Frosinone arrivata negli ultimi istanti. Brutto primo tempo, ripresa più vivace con un interessante duello Tiribocchi-Colombo, e con un paio di interessanti spunti offerti da Antonelli che, subentrato a Longoni, ha avuto un impatto sulla gara che sarebbe potuto essere decisivo. Sarebbe, se non fosse per Doni, che all’80’ ben servito dalla destra da Ardemagni, spedisce la palla in fondo al sacco. I capitani decidono per le proprie squadre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *