Lazio, sconfitta e primato perso: fine della favola?

L’Aquila non vola più: dopo la sconfitta nel derby contro la Roma per 2-0, in serata è arrivata quella in casa del Cesena, per mano di Parolo, una matricola del calcio italiano.
Dopo 11 giornate finisce, forse, la favola Lazio, che aveva fatto sperare e sognare i tifosi biancocelesti: sogni di tricolore, sogni di ritorno ai vecchi fasti.
Chi sperava che il primato della Lazio potesse durare a lungo deve ricredersi, e chi diceva che la serie di risultati positivi era dovuta alla buona sorte, forse aveva ragione.
Da questa sera abbiamo un nuovo “padrone” in Serie A è il Milan. La città di Milano, dopo 5 anni, torna a parlare rossonero, e Domenica ci sarà il derby della madonnina, dove i rossoneri arriveranno probabilmente senza Pato e Inzagi.
Ma questa Serie A resta comunque davvero incerta: come andrà a finire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *