Eto’o, la testata costa cara: 3 giornate di squalifica e 30.000 di ammenda. L’Inter prepara il ricorso

La testata inflitta da Eto’o a Cesar durante la partita Chievo-Inter di Domenica, costerà cara al giocatore camerunense. Il giudice Tosel, ha infatti deciso di infliggere al giocatore nerazzurro 3 giornate di squalifica e 30.000€ di ammenda per condotta violenta.

Pochi minuti dopo l’emissione della sentenza, sul sito ufficiale dell’Inter, un comunicato recitava:”F.C. Internazionale comunica che proporrà ricorso avverso la squalifica inflitta a Samuel Eto’o.”.

Crediamo, comunque, che il ricorso sarà difficilmente accolto, come spesso avviene per avvenimenti di questo genere: il giocatore salterà quindi le partite contro il Parma, la Lazio e quella al rientro dopo la sosta natalizia col Napoli, se quella da disputare contro la Fiorentina non sarà giocata prima del 6 Gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *