Lazio, Catania e Bologna accedono agli ottavi di Coppa Italia.

di Franco Avanzini
Lazio-Roma sarà la sfida degli ottavi più importante del tabellone. I biancazzurri raggiungono così i ‘cugini’ giallorossi dopo aver sconfitto per 3 a 0 l’Albinoleffe nel quarto turno di Coppa Italia dove già avevano passato il turno Genoa ed Udinese. Le reti per la squadra di Reja sono state realizzate da Garrido e Stendardo nel primo tempo e da Del Nero a quattro minuti dalla conclusione della partita. Romani che hanno schierato numerose riserve tenendo i migliori a riposo in attesa del prossimo turno di campionato.
Il colpo grosso lo effettua il Bologna che elimina il Cagliari vincendo in Sardegna per 3 a 0 grazie ad una rete su calcio di rigore di Meggiorini, realizzato poco dopo la mezzora del primo tempo ed una doppietta di Gimenez nel finale di partita tra il 38’ ed il 45’ della ripresa. Per i felsinei finalmente una buona notizia dopo alcune settimane buie. Nel prossimo turno la squadra di Malesani affronterà il Napoli.
Strepitoso successo del Catania che supera per 5 a 1 il Brescia al Massimino. Nel primo tempo in vantaggio gli etnei con Martinho al 13’ cui, cinque minuti dopo, rispondeva Fereczesin per le rondinelle.Nella ripresa gli ospiti si sfaldano e ne approfittano i rossazzuri per segnare altre quattro reti. Vantaggio con Maxi Lopez al 9’, quattro minuti dopo terza rete locale con Pesce, il Brescia sparisce dal campo e nel finale vanno ancora in gol prima Antenucci al 38’ quindi Maxi Lopez duecentosettanta secondi dopo. Il Catania affronterà negli ottavi la Juventus.
Restano da giocare le gare tra Chievo-Novara, Fiorentina-Reggina, entrambe il prossimo 30 novembre ed il giorno dopo l’ultima sfida tra Bari e Livorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *